HASEN BRÄU WEISSER HASE

HASEN BRÄU WEISSER HASE

OLTRE 500 ANNI DI PUREZZA E AUTENTICITÀ

Nel 1143, il consiglio di Augusta aveva emanato il suo Editto di Purezza: per la produzione della birra, solo acqua, malto, luppolo e frumento. Era dunque birra di qualità quella che, nel 1464, il Mastro Birraio Ulrich Alpersofer faceva bollire, in grandi botti “Ai Tre Bicchieri” che divenne ben presto il birrificio più famoso della città. Quando nel XVIII secolo il Mastro Birraio Martin Eberle, inciampò e cadde inseguendo una lepre, il locale prese il nome di Hasen Bräu, cioè “Birrificio della lepre”. Cominciò così il periodo più attuale della storia di un birrificio in cui tradizione e moderne tecnologie convivono perfettamente, nel nome della qualità. La purezza dell’acqua di fonte, la genuinità di cereali provenienti soltanto dalla Baviera e della Svevia e il sapore del pregiato luppolo dell’Hallertau fanno della birra Hasen una specialità rinomata in tutto il mondo. Più volte premiata per la sua qualità, è apprezzata soprattutto per il gusto raffinato e pulito.

  • Luogo d'origine

    Germania

  • Stile

    Hefeweiss

  • Fermentazione

    Alta

  • Grado alcolico

    5,2%

  • Punto d'amaro

    12 IBU

  • Temperatura di servizio

    7/9°

STILE TRADIZIONALE BAVARESE

Una Weisse fresca, dissetante, ricca di temperamento, torbida naturale con aromi intensi e gusto cremoso.

DESCRIZIONE
E ABBINAMENTI

>>> Bionda giallo dorato, schiuma bianca e persistente.

>>> Aromi molto intensi, erbaceo, floreale, limone e scorza di cedro.

>>> Gusto dolce, piacevolmente acidulo, giustamente luppolato e speziato.

>>> Ottima con piatti speziati con curry o peperoncino, sughi, carne, pesce. Buon abbinamento con piatti al ginger come vellutate di verdure. Ideale con pizze alle verdure.

PROVA Hasen Bräu Weisser Hase
A CASA TUA!