Steenbrugge Red

Steenbrugge Red 9°

UN GRUPPO DI BIRRIFICI UNICO

Palm Belgian Craft Brewers, gruppo creato dalla famiglia Toye, occupa una posizione particolare nel panorama delle birre per le sue produzioni tradizionali a fermentazione mista oltre a quelle tipiche belghe ad alta e bassa fermentazione. Tradizione che si esprime nelle birre dei birrifici Palm, Rodenbach, De Hoorn, De Gouden Boom, e dell’abbazia di Steenbrugge.

L’ABBAZIA DI STEENBRUGGE

Arnoldus van Tiegem nel 1084 fondò l’abbazia di Oudenburg e insegnò a bere birra anziché l’acqua inquinata che diffondeva malattie di vario tipo. Fu nominato vescovo e poi proclamato santo, e divenne il patrono dei produttori di birra. Nel 1934 i diritti dell’abbazia di Oudenburg passarono a quella di St. Pieters di Streenbrugge che disponeva di un birrificio. Il segreto di queste birre risiedeva nella miscela di spezie denominata gruut e i mastri birrai di Bruges erano tenuti ad acquistarla presso la Casa del gruut nel “Gruuthuse”: una tradizione medioevale che ancora oggi è portata avanti per la produzione di queste specialità.

  • Luogo d'origine

    Belgio

  • Stile

    Amber Strong Ale

  • Fermentazione

    Alta

  • Grado alcolico

    9%

  • Punto d'amaro

    28 IBU

  • Temperatura di servizio

    6/8°

ROSSA D’ABBAZIA

Steenbrugge RED è l’ultima creazione dell’Abbazia di St. Pieters. Il suo segreto sono i lieviti utilizzati, gli stessi della Tripel, che aggiungono il caratteristico aroma fruttato e leggermente affumicato, combinato perfettamente con la dolcezza dei malti tostati e le note speziate del ”Gruut”.

DESCRIZIONE
E ABBINAMENTI

>> Colore ramato, schiuma fine e persistente.

>> Aroma intenso, gusto pieno e rotondo.

>> Note maltate, fruttate e caramellate, sentori di cannella dati dal ”Gruut”. Nel finale, una nota luppolata ne attenua la dolcezza.

>>> Ottima con formaggi vaccini stagionati, carni rosse alla griglia e cacciagione.