Barrelworks Reginald Brett

Reginald Brett,
II Visconte Esher, fu un politico liberale inglese a cavallo tra 800 e 900 che lasciò il segno nella storia della sua nazione, la stessa che vuole lasciare questa nuova creazione di Barrelworks. Appartiene anch’essa alla famiglia delle DBA, maturata diversi mesi in botti di bourbon. Successivamente la fermentazione secondaria di 18 mesi e una maturazione aggiuntiva in botti di quercia francese e americana aggiungono uno spessore e una complessità impareggiabile, con un ricco spettro di sapori e aromi: le note di sherry si confondono con il rovere e lasciano spazio a una nota alcolica di buccia d’arancia simile al Cointreau. Note persistenti di ciliegia emergono insieme all’acidità, sopportati da vaniglia, noce moscata e cannella. L’intera esperienza ricorda un Manhattan. Da sorseggiare e assaporare. Santé!

18,49

10 disponibili

BARRELWORKS

Il nuovo birrificio di Buellton, Barrelworks Facility, riunisce lo spirito curioso ed eccentrico di Firestone Walker con la storica tradizione tedesca e belga di produrre con i lieviti selvatici. Le birre vengono lasciate a maturare in un’ampia varietà di botti americane, francesi e ungheresi, alcune provenienti dalle cantine vinicole locali, altre dal Firestone Union oak barrel brewing system e dal progetto Vintage. Inaugurato ucialmente nel 2013, oggi Barrelworks racchiude sotto lo stesso tetto l’intera produzione di Wild Ales, la cantina del birrificio – dove vengono custodite oltre 1500 botti a temperatura controllata – e un tasting & educational center, dedicato a tutti gli appassionati. Le Firestone Walker Barrelworks possono essere consumate fino a dieci anni dalla data di produzione e anche oltre, se conservate adeguatamente. Si consiglia pertanto di mantenerle al riparo della luce e a una temperatura non superiore a 4°. Servire a 12°. Scopri le birre attualmente disponibili.

altri prodotti simili