Berliner Kindl Weisse

UN BOCCALE SIMBOLO DI BERLINO
Il 1° febbraio 1872 a Rixdorf, alle porte di Berlino, viene fondata, su iniziativa di sette soci, l’unione degli “osti” di Berlino, con un capitale iniziale di 1 milione di Talleri prussiani. Il rapido sviluppo della città, offre una fantastica prospettiva economica. Intanto, alla fine del secolo, si decide di iniziare la produzione di una birra a bassa fermentazione con il luppolo Saaz; così, con il nome Berliner Kindl – bambino di Berlino – nasce una delle prime storiche Pils prodotte in Germania. Nel 1907 la Berliner Kindl assume l’immagine del “biondo bambino nel boccale di terracotta” che ancora oggi contraddistingue la marca. Berliner Kindl Pils è la grande marca della tradizione berlinese e appartiene alla città come la sua storia, l’arte, la cultura e l’autentico modo di essere berlinese.

A partire da 2,18

Svuota

UNO STILE UNICO,

NATO A BERLINO

Le Berliner Weisse sono birre di frumento leggere e beverine (raramente superano i 3°) con un’acidità lattica pulita e una carbonazione elevata. Si tratta di uno stile storico (le prime notizie risalgono al 1600) che ha avuto la sua maggior diffusione nel XIX secolo, quando in città esistevano oltre 700 birrerie e veniva spesso consumata insieme allo sciroppo di lampone o asperula. Oggi solo Berliner Kindl, ultimo produttore storico di questo stile con Berliner Kindl Weisse, resiste, apprezzato e conosciuto in tutto il mondo.

Giallo paglierino molto chiaro, leggermente torbida. Schiuma bianca, generosa.

Aroma leggermente acido con note fruttate di limone e mela verde.

Gusto pulito con un interessante acidità lattica accompagnata da note fruttate e un finale estremamente secco. Carbonazione elevata.

scopri il bicchiere abbinato!

food pairing

Ideale come aperitivo. Si abbina a crostini con il lardo, pancetta, mortadella e formaggi caprini freschi.

altri prodotti simili