Delirium Tremens

DELIRIUM TREMENS
Delirium Tremens nasce nel 1989 grazie a un ispettore fiscale. La leggenda narra che, assaggiando l’ultimo prodotto del birrificio Huyghe, e innamorandosene immediatamente abbia affermato: “Se continuo a berne inizierò a delirare!”. Jean De Laet si illuminò immediatamente, dispose che venisse immediatamente imbottigliata in bottiglie di ceramica di Colonia, originariamente previste per un cliente tedesco e incaricò uno studente di disegnarne l’etichetta in cambio di due casse di birra. Oggi l’etichetta racconta ancora questa storia, dalla bottiglia effetto ceramica ai simboli presenti in etichetta, universalmente riconosciuti come allegoria dell’allucinazione alcolica: elefanti rosa, dragoni, coccodrilli e uccelli. Con il tempo l’elefante rosa ha preso il sopravvento ed è diventato un simbolo universalmente associato a Delirium Tremens.

34,29

Esaurito

sulle tracce

dell'elefante rosa

La gamma di birre Delirium oggi è uno dei più grandi successi belgi, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, vincitrice di numerosi premi nei più importanti concorsi. Alla più conosciuta Tremens, oggi si uniscono un’intera gamma di prodotti pronti a sorprendere e far innamorare i beer lover. Delirium Café è un brand in franchising che unisce 32 locali in 4 continenti, dal Brasile a Kuala Lumpur, da Tokio agli Stati Uniti passando per Italia, Olanda, Francia e Germania.

Spilla come al pub!

Questo mini fusto ha al suo interno una capsula di Co2 alimentare da attivare.
Allenati e sfida i tuoi amici a fare una spillatura perfetta, come nel tuo pub preferito

Giallo paglierino, schiuma bianca compatta e persistente.

Gusto pieno, rotondo. Finale secco con persistenti note speziate.

Note maltate e speziate. Sentori di banana.

altri prodotti simili