Firestone Walker Union Jack

Nome inglese, stile West-Coast
La Union Jack pur essendo un’IPA fortemente luppolata della West Coast, è sorprendentemente bilanciata, al punto da renderla perfettamente distinguibile dalle altre. Il suo nome, Union Jack, è un rimando alle origini coloniali dello stile IPA, ed al cofondatore, di provenienza britannica, del birrificio. È luppolata a freddo ben due volte per conferire marcati aromi agrumati, di pompelmo e di mandarino, tutti perfettamente contrastati dalla dolcezza del malto chiaro per contenerne l’intensità. Luppoli utilizzati: Magnum, Cascade, Centennial, Amarillo, Citra, Chinook, Simcoe.

A partire da 3,90

Svuota

la california, due cognati

UN grande birrificio

David Walker (“the Lion”) è di origini inglesi e ha sposato la sorella di Adam Firestone (“the Bear”), nato e cresciuto tra i vigneti e sotto il sole della California. Entrambi avevano un sogno: trasformare la loro passione per la birra in un’attività imprenditoriale unica e innovativa. Sembra un film, invece è la storia del birrificio Firestone Walker. Una storia fatta di entusiasmo, impegno, continui tentativi per raggiungere livelli di eccellenza sempre più elevati. Una storia che abbina energia positiva e competenza produttiva, avanguardia West-Coast e autenticità British, prendendo il meglio dallo spirito californiano e dai migliori stili birrari del Vecchio Continente. Il merito del successo delle birre firmate Firestone Walker va però spartito in tre. Oltre all’intraprendenza dei due cognati, spicca la competenza del “terzo uomo”, il Mastro Birraio Matt Brynildson.

Colore giallo ambrato, schiuma bianca fine e persistente.

Aromi di note maltate e di frutta esotica.

Gusto con sapori erbacei, maltati e di papaya, mango, pompelmo rosa e litchi, con chiusura secca.

scopri il bicchiere abbinato!

food pairing

Si abbina a carni rosse alla brace e a dolci con frutta esotica.

altri prodotti simili